OBIETTIVO AMMINISTRATIVE 2014

Inserito da casoledelsa il 9 Gennaio 2014

Obiettivo Amministrative 2014.

Scegliamo insieme il Candidato a Sindaco di Casole d’Elsa;

Da Martedì 7 gennaio  fino al 25 gennaio 2014 , inizia il percorso delle assemblee aperte a iscritti e elettori di tutte le Forze Politiche di Centrosinistra, per discutere delle candidature alle prossime Primarie per la scelta del candidato Sindaco del centrosinistra.

Lo strumento delle primarie rappresenta un esempio di democrazia e offre la possibilità di partecipare alle scelte fondamentali del proprio partito. Proprio per questo motivo è necessario che anche la scelta del candidato sindaco avvenga attraverso la partecipazione del maggior numero di persone possibile.

Ognuno può candidarsi alle primarie per il candidato sindaco del centro sinistra, e ogni iscritto o simpatizzante ha il diritto - dovere di offrire la propria idea e partecipare alla scelta di chi dovrà prendersi l’onere e l’onore di amministrare la nostra comunità nei prossimi anni.

A tal proposito  da Martedì 7 gennaio 2014 e fino al 25 Gennaio,  in tutti i circoli del Pd di Casole d’Elsa, si terranno delle assemblee aperte a iscritti e elettori delle primarie, per discutere delle candidature  per la scelta del candidato Sindaco del centrosinistra. L’obiettivo è quello di avere più candidature  per la  data  del 23 FEBBRAIO 2014 , oppure che, nelle sedi del Pd, emergano persone disposte a mettersi a servizio della collettività.

PARTITO DEMOCRATICO - UNIONE COMUNALE DI CASOLE D’ELSA

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Informazioni, Segreteria | Nessun Commento »

 

RUMACHELLA: GRAZIE A TUTTI E BUON LAVORO

Inserito da casoledelsa il 30 Ottobre 2013

UN GRAZIE A TUTTI E BUON LAVORO
Siamo giunti alla fine del percorso congressuale. 
Questa esperienza mi ha dato tanto, e un grazie sincero è d’obbligo a tutta la segreteria uscente che mi ha accompagnato in questo percorso.
Lascio la segreteria dell’unione comunale ringraziando, inoltre, tutti coloro che, ancora una volta, hanno creduto nel nostro partito e hanno deciso di mettersi a disposizione.
Da oggi il pd riparte e mi auguro riparta con spirito di lealtà e collaborazione.
Il confronto e la collaborazione per la costruzione di una piattaforma programmatica valida e concreta deve essere il nostro unico obiettivo.
Confido , quindi, nell’unitarietà del partito , come ho avuto modo di dire in un commento ad un articolo uscito sul blog di casolenostra, e auguro un grande in bocca al lupo e buon lavoro, a tutti i candidati eletti e a tutti i componenti dei nuovi direttivi di circolo e dell’unione comunale.

CLAUDIA RUMACHELLA

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Segreteria | Nessun Commento »

 

RISULTATI CONGRESSI DI CIRCOLO - GIORNATA DEL 23.10.2013

Inserito da casoledelsa il 24 Ottobre 2013

Risultati dei congressi di Circolo del 23-10-2013:
PIEVESCOLA ——–VOT- N. 20
Provinciale: Guicciardini 18
Burresi 2
Unione Comunale ———-
Cavicchioli 19 - 1 bianca
Circolo di Pievescola
Rumachella 19 - 1 bianca
MENSANO - MONTEGUIDI
VOT- N. 10
Provinciale: Guicciardini 10 Burresi 0
Unione Comunale
Cavicchioli 10
Circolo Mensano - Monteguidi
Galli 9 - 1 bianca
LA SEGRETERIA

Categoria: Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Informazioni, Segreteria | Nessun Commento »

 

IL PD SI CONFRONTA

Inserito da casoledelsa il 1 Febbraio 2013

PER
TUTTI GLI ISCRITTI e SIMPATIZZANTI AL PD

“Politica e banche.

Il Pd si confronta”.

MARTEDI 5 FEBBRAIO ORE 21.30

PRESSO LA SEDE DEL PD DI CASOLE

“Un partito nuovo e rinnovato come il Pd senese si
riconosce anche dalla capacità di confrontarsi in modo libero con i suoi
sostenitori, – dichiara il segretario provinciale Pd di Siena, Niccolò
Guicciardini – per chiedere con forza chiarezza in merito alle responsabilità,
per sgomberare il campo da ogni possibile strumentalizzazione e per ascoltare
le opinioni e le idee che vengono dalla nostra provincia

 

SARA’ PRESENTE UN ESPONENTE DEL PARTITO
PROVINCIALE

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Federazione Provinciale, Informazioni | Nessun Commento »

 

RISULTATI PRIMARIE CANDIDATI DEL PD -CASOLE D’ELSA

Inserito da casoledelsa il 31 Dicembre 2012

CASOLE D’ELSA VOTANTI 138

SUSANNA CENNI   VOTI  121

LUIGI DALLAI        VOTI   62

ALESSANDRO STARNINI VOTI  54

PAOLO RAPPUOLI     VOTI 4

 

— SEGGION N. 1 CASOLE CAPOLUOGO

  VOTANTI  N. 26           

CENNI       N. 21

DALLAI      N. 16

RAPPUOLI   N. 1

 

SEGGIO N. 2 PIEVESCOLA

VOTANTI  N. 36

CENNI     N.  35

STARNINI N. 17

DALLAI  N. 7

RAPPUOLI N. 2

 

SEGGIO N. 3 - MENSANO/MONTEGUIDI

VOTANTI N. 29

CENNI   N. 28

DALLAI  N. 5

RAPPUOLI N. 0

STARNINI N. 23

 

SEGGIO N. 4  CAVALLANO

VOTANTI N. 47

CENNI  N 37

DALLAI  N 34

STARNINI   9

RAPPUOLI   1

 

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Dibattito | Nessun Commento »

 

RISULTATI PRIMARE CENTROSINISTRA : COMUNE DI CASOLE D’ELSA

Inserito da casoledelsa il 26 Novembre 2012

ELEZIONI PRIMARE
CENTROSINISTRA

“>ITALIA BENE COMUNE

CASOLE D’ELSA -
NUMERO VOTANTI : 489
BERSANI 169
(35%)
PUPPATO 14
(3%)
VENDOLA 35
(7%)
RENZI 270 (55%)
SEGGIO N. 1 CASOLE
D’ELSA N. 137
BERSANI 42 (31%)
PUPPATO 05
(4%)
VENDOLA 06
(4%)
RENZI 84 (61%)
SEGGIO N. 2 PIEVESCOLA
N. 114
BERSANI 51
(45%)
TABACCI 02
(2%)
PUPPATO 06
(5%)
VENDOLA 11
(10%)
RENZI 44 (38%)
SEGGIO N. 3 MENSANO /MONTEGUIDI N. 68
BERSANI 39
(57%)
PUPPATO 1 (1%)
VENDOLA 2
(2%)
RENZI 25 (37%)
1 SCHEDA NULLA
SEGGIO N. 4 CAVALLANO N. 4 N.
172 VOTANTI
BERSANI 37 (22%)
PUPPATO 2
(1 %)
VENDOLA 16
( 9%)
RENZI 117 (68%)

ELEZIONI PRIMARE
CENTROSINISTRA

“>ITALIA BENE COMUNE

CASOLE D’ELSA -
NUMERO VOTANTI : 489
BERSANI 169
(35%)
PUPPATO 14
(3%)
VENDOLA 35
(7%)
RENZI 270 (55%)
SEGGIO N. 1 CASOLE
D’ELSA N. 137
BERSANI 42 (31%)
PUPPATO 05
(4%)
VENDOLA 06
(4%)
RENZI 84 (61%)
SEGGIO N. 2 PIEVESCOLA
N. 114
BERSANI 51
(45%)
TABACCI 02
(2%)
PUPPATO 06
(5%)
VENDOLA 11
(10%)
RENZI 44 (38%)
SEGGIO N. 3 MENSANO /MONTEGUIDI N. 68
BERSANI 39
(57%)
PUPPATO 1 (1%)
VENDOLA 2
(2%)
RENZI 25 (37%)
1 SCHEDA NULLA
SEGGIO N. 4 CAVALLANO N. 4 N.
172 VOTANTI
BERSANI 37 (22%)
PUPPATO 2
(1 %)
VENDOLA 16
( 9%)
RENZI 117 (68%)

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Informazioni, Segreteria | Nessun Commento »

 

Principi regolamentari- Primarie 2012

Inserito da casoledelsa il 15 Ottobre 2012

Per la scelta del candidato comune alla Presidenza del Consiglio alle elezioni politiche del 2013, PD, SEL, e PSI promuovono primarie aperte alle cittadine e ai cittadini che si riconoscono nei contenuti della “Carta d’intenti per l’Italia Bene Comune“, frutto di un’ampia discussione con associazioni, movimenti e amministratori.
Le primarie sono un passaggio essenziale per fondare sulla più larga partecipazione democratica la candidatura al governo dell’Italia e, insieme, uno strumento utile per promuovere la riscossa democratica e civica del Paese. Le elettrici e gli elettori che parteciperanno alle primarie si assumeranno perciò una duplice responsabilità: scegliere il candidato più rappresentativo e unificante alla guida del Governo e contribuire attivamente al successo del centrosinistra alle prossime elezioni politiche.
È costituito il Collegio nazionale dei Garanti, formato da Luigi Berlinguer, Francesca Brezzi, Mario Chiti, Francesco Forgione, a cui è delegato il compito, previa consultazione dei rappresentanti dei candidati, di approvare i Regolamenti per lo svolgimento delle primarie, sulla base dei principi che seguono. Il Collegio nazionale dei Garanti ha, inoltre, il compito di verificare e certificare la regolarità dell’intero procedimento elettorale, proclamandone il risultato.
1) Le primarie si svolgeranno domenica 25 novembre 2012. Al fine di individuare il candidato più rappresentativo e unificante alla Presidenza del Consiglio e di garantirgli la più forte legittimazione democratica, qualora nessun candidato raggiunga al primo turno il 50% più uno dei voti validamente espressi, si procederà a un turno di ballottaggio tra i due candidati che hanno ottenuto il maggiore numero di voti. L’eventuale ballottaggio si svolgerà domenica 2 dicembre 2012.
2) La partecipazione alle primarie è aperta a tutte le elettrici e gli elettori, in possesso dei requisiti previsti dalle legge, ai cittadini immigrati in possesso di carta d’identità e di regolare permesso di soggiorno, che dichiarano di riconoscersi nella Carta d’intenti , versano un contributo di almeno 2 euro e si impegnano a sostenere il centrosinistra alle elezioni politiche del 2013, sottoscrivendo un appello pubblico per la sua affermazione elettorale e iscrivendosi all’Albo delle sue elettrici ed elettori. Questo Albo rappresenta un essenziale strumento di consultazione e di partecipazione delle elettrici e degli elettori alla campagna elettorale, al fine del successo dell’ “Italia Bene Comune” alle elezioni politiche.
3) Il Regolamento per lo svolgimento delle primarie, approvato dal Collegio dei Garanti entro il 21 ottobre, disciplina le modalità organizzative volte a garantire:
a) il carattere aperto delle primarie;
b) la registrazione, dal 4 novembre fino al giorno del voto, con la sottoscrizione dell’Appello pubblico, l’iscrizione all’Albo delle elettrici e degli elettori, e la consegna a ciascun elettore, ai fini dell’esercizio del voto, del “Certificato di elettore del centrosinistra per l’Italia Bene Comune”. Tale registrazione dovrà avvenire con procedure distinte dalle operazioni e dall’esercizio del voto. Le iscritte e gli iscritti all’Albo costituiranno la base elettorale delle primarie e avranno automaticamente diritto di voto all’eventuale secondo turno. Il Collegio dei Garanti disciplinerà le modalità di iscrizione all’Albo da parte di coloro che si sono trovati nell’impossibilità di registrarsi nel periodo dal 4 al 25 novembre.
c) il corretto e trasparente svolgimento delle operazioni di voto e di scrutinio.
4) All’atto del deposito della candidatura, ciascun candidato/a alle primarie sottoscrive l’impegno a rispettarne l’esito, a collaborare pienamente e lealmente, in campagna elettorale e per tutto l’arco della legislatura, con il candidato premier scelto dalle primarie, ad attenersi ai contenuti della Carta d’intenti nella costruzione del profilo politico e programmatico del futuro governo. Ciascun candidato sottoscrive, inoltre, il Codice di comportamento dei candidati di cui al punto 6, impegnandosi a onorarlo.
5) Per essere ammessi alle primarie, i candidati devono depositare, entro il 25 ottobre, almeno 20.000 firme di sottoscrittori che contestualmente si dichiarino elettori del centrosinistra, di cui non più di 2000 in ogni Regione, secondo le modalità stabilite dal Collegio dei Garanti entro 3 giorni dalla data odierna.
6) Il Codice di comportamento dei candidati, emanato dal Collegio dei Garanti entro 3 giorni dalla data odierna, si ispira ai principi della comune responsabilità rispetto al progetto “Italia Bene Comune”, della correttezza reciproca, della più rigorosa trasparenza e sobrietà nella raccolta e nell’uso delle risorse.
7) Ai fini della trasparenza, è fatto obbligo a ciascun candidato/a di comunicare al Consiglio dei Garanti e di pubblicare online, con cadenza settimanale, ogni contributo, diretto o indiretto, superiore ai 500 euro, nonché di rendere disponibile al Consiglio dei Garanti tutta la documentazione relativa alle entrate e alle spese per le primarie. Ai fini della sobrietà della campagna elettorale e della riduzione dei costi della politica, è fatto divieto ai candidati e ai loro sostenitori di ricorrere a qualsiasi forma di pubblicità a pagamento, come, ad esempio, spot su radio, televisioni, giornali, internet, o affitto di spazi su cartelloni pubblicitari.
8 ) Il Collegio dei Garanti vigila sul rispetto del Codice di comportamento dei candidati e sanziona eventuali comportamenti difformi secondo le modalità stabilite dallo stesso Codice.
9) Il Collegio dei Garanti nomina, entro 2 giorni dalla data odierna, un coordinamento operativo incaricato di promuovere e monitorare le diverse fasi di organizzazione delle primarie nel territorio nazionale e nella circoscrizione degli italiani all’estero. Ai lavori del coordinamento operativo partecipa, come invitato di diritto, un delegato/a per ciascun candidato/a ammesso alle primarie.
10) Con apposito Regolamento il Consiglio dei Garanti disciplina le modalità di utilizzo dell’Albo pubblico delle elettrici ed elettori del centrosinistra, ai fini della loro consultazione e mobilitazione in vista delle elezioni politiche, nonché del loro coinvolgimento nella raccolta fondi per la campagna elettorale.

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Informazioni, Segreteria | Nessun Commento »

 

INTERROGAZIONI DEL CENTROSINISTRA PER CASOLE AL CONSIGLIO COMUNALE DEL 5.8.2011

Inserito da casoledelsa il 28 Agosto 2011

INTERROGAZIONE SCRITTA CON RICHIESTA DI RISPOSTA SCRITTA
PREMESSO
Che in data 8 luglio 2011 il GIP di Siena dott.ssa Gaggelli ha formalizzato la richiesta di rinvio a giudizio per tutti i soggetti coinvolti nel procedimento penale relativo alla lottizzazione “Pietralata”.

RILEVATO
Che tra i soggetti rinviati a giudizio risulta anche un dirigente del Comune di Casole D’Elsa
RILEVATO INOLTRE
Che persona offesa nel procedimento penale è anche il Comune di Casole in persona del sindaco pro-tempore.

RITENUTO
Che questo gruppo Consiliare, così come le forze politiche che esso rappresenta, ha sempre dimostrato che uno dei pilastri su cui basare le proprie scelte è la legalità, concetto dal quale non si può prescindere, a nostro avviso, neppure per quanto riguarda le scelta amministrative soprattutto nel caso in cui, come nel caso di specie, sia proprio il Comune stesso ad essere stato direttamente ed economicamente danneggiato.

SI CHIEDE PERTANTO
-In nome di una trasparenza troppo spesso citata e troppo poco spesso rispettata, di riferire a questo Consiglio Comunale nonché a tutta la cittadinanza quale sia lo stato del procedimento penale in corso e più in particolare le imputazioni formulate dal Tribunale di Siena.
-Quale siano le intenzioni di questa Amministrazione nei confronti del dirigente coinvolto.
-Se ci sia la volontà o meno di costituirsi parte civile entro il termine dell’apertura del dibattimento (ultimo termine utile).

Si precisa inoltre, qualora questa Amministrazione decidesse di non costituirsi parte civile, che questo gruppo consiliare potrebbe valutare l’ipotesi di formalizzare un’istanza alla Corte dei Conti per il danno economico subito dal Comune e volontariamente non tutelato.

Casole 05-08-2011
IL GRUPPO CONSILIARE
Centrosinistra per Casole D’Elsa

Interrogazione scritta con richiesta di risposta orale

 

 

PREMESSO

 

Che in Loc Il Vallone sono stati completamente rimossi tutti i cassonetti della nettezza urbana, creando delle grosse difficoltà a tutta la zona, compreso l’albergo all’Acquaviva.

Che sono iniziati i lavori nella zona “La Croce” per lo spazio giochi e a verde

 

CONSIDERATO

Che entrambe le iniziative non sono state comunicate e condivise né con i cittadini né con il Consiglio di Frazione

Che i cassonetti presenti in Loc Il Merlo rimangono comunque insufficienti a coprire le esigenze dei cittadini

 

 

CHIEDIAMO

Che L’Amministrazione comunale possa pensare ad un ulteriore soluzione del problema rifiuti

Che sia sempre più capace e attenta a coinvolgere e rendere partecipi i Consigli di Frazione, vista la loro importanza, da sempre dichiarata dalla stessa Amministrazione.

 

Al Sindaco del Comune di Casole Piero Pii

 

                                                                                      All’Assessore ai lavori pubblici

                                                                                                  Guido Mansueto

 

 

 

 

                                                                  PREMESSO

Che questo Gruppo Consiliare, considerandolo molto importante, più volte si è occupato del decoro pubblico.

 

                                                                RILEVATO

Che su segnalazione di alcuni abitanti della zona Via Gramsci-Via Primo Maggio a Pievescola, i giochi per bambini posti nel giardinetto risultano essere, oltre che non soggetti a manutenzione periodica che spesso ne impedisce anche l’uso, anche poco sicuri per i bambini.

Si segnala inoltre, se l’Amministrazione non ne fosse al corrente, che nelle scale che da Via Gramsci scendono in Via Provinciale il muro sul lato destro si è piano piano staccato e ciò ha provocato la fuoriuscita dal muro della barre di ferro che quindi risultano essere pericolose per chi scende soprattutto per i bambini perché sono proprio all’altezza del viso.

 

                                                    SI CHIEDE PERTANTO

In seguito ad un preliminare sopralluogo che si proceda per la risoluzione delle eventuali criticità segnalate.

 

 

 

Casole 04-08-2011

 

 

                                                                                                IL GRUPPO CONSILIARE
                                                                                                 Centrosinistra per Casole D’Elsa

                                                         

         

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Gruppo consiliare   

Centrosinistra per Casole d’Elsa

                                                                                                                 

Casole lì 05-08-2011

Categoria: Attività, Circolo di Pievescola, Consiglio Comunale, GRUPPO CONSILIARE CENTROSINISTRA | Nessun Commento »

 

LE RISPOSTE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE ALLE INTERROGAZIONI DEL CENTROSINISTRA PER CASOLE D’ELSA

Inserito da casoledelsa il 20 Maggio 2011

Pubblichiamo le risposte dell’Amministrazione Comunale di Casole d’Elsa ad alcune nostre interrogazioni presentate durante gli ultimi Consigli Comunali:

 PER LEGGERE LE RISPOSTE BASTA CLICCARE SULLE  DIDISCALIE:

ponte di_lernano2     muro_di mensano      corsina     ingresso _via_del_poggio

 

CENTROSINISTRA PER CASOLE D’ELSA

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Consiglio Comunale, GRUPPO CONSILIARE CENTROSINISTRA | Nessun Commento »

 

GRAZIE A TUTTI

Inserito da casoledelsa il 18 Maggio 2011

 

Dopo l’annuncio da parte dell’Amministrazione Comunale di rivedere le previsioni urbanistiche a Pievescola , il CentroSinistra per Casole, che si era tempestivamente mobilitato predisponendo una Osservazione alla variante al Piano Strutturale, vuole pubblicamente ringraziare tutte le  persone che condividendo quel documento, hanno permesso questo grande risultato.

Ovviamente tutti noi oggi apprezziamo l’apertura mostrata dal Sindaco  nel rivedere certe decisioni, ma è importante però  puntualizzare che questa revisione è avvenuta anche a seguito dell’Osservazione da noi presentata e accompagnata da 167 firme; con ciò quindi ribadiamo l’importanza e il dovere morale che un’amministrazione pubblica ha, nel coinvolgere i cittadini nella formulazione delle proprie politiche.

Il modello del confronto a cui dei buon amministratori dovrebbero ispirarsi deve sempre partire dal presupposto che la società ha un carattere pluralista e quindi considerare la partecipazione come un confronto di natura dialogica tra cittadini che hanno idee, punti di vista, interessi diversi o contrapposti, allo scopo di elaborare soluzioni comuni e trovare punti di intesa.

 

L’esclusione o il non coinvolgimento dei cittadini che sono normalmente senza voce è la sconfitta peggiore per qualsiasi Amministrazione.

 

Il “Centrosinistra per Casole”, accogliendo la parte positiva di eliminare i mq di edificazione di Poggio ai Bimbi, ritiene di poter accogliere l’invito alla collaborazione per ridiscutere non solo la parte della Variante relativa a Pievescola ma anche la parte generale.

Noi, come rappresentanti di quasi il 50% dei cittadini, siamo pronti al confronto e al dialogo affinché di tutto questo non rimangano  solo parole, ma queste si trasformino in fatti, restando ferma però la nostra non condivisione sulla scelta operata dal Comune di  aver cambiato la destinazione d’uso di una parte della Lottizzazione Pacini da turistico a residenziale, così come quella di aver ridotto l’area sportiva portandola a residenziale.

 

                                           CENTROSINISTRA PER CASOLE D’ELSA

Categoria: Circolo di Pievescola, Consiglio Comunale, Dibattito, GRUPPO CONSILIARE CENTROSINISTRA | Nessun Commento »

 

« Older Entries
Newer Entries »

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Giugno 2019
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Categorie

Archivi

LINK

Meta