MOZIONE PD SU PROGETTO GEOTERMIA ” MENSANO “

Inserito da casoledelsa il 18 Agosto 2016

Centrosinistra per Casole
Casole d’Elsa 16/08/2016
Al Sindaco
del Comune di Casole d’Esa
dott. Piero Pii

Oggetto: Mozione “Richiesta di un incontro tra il Sindaco e i Capigruppo in Consiglio
Comunale del Comune di Casole d’Elsa e l’Assessore per l’ambiente e
l’energia della Regione Toscana”

Premesso:
● che è ormai acclarato da parte del mondo scientifico il processo di cambiamento climatico in atto, la cui maggiore origine è riconosciuta quella antropica,
● che il mutamento climatico si sta manifestando con aumento delle temperature medie, i cui effetti, se non contrastati, porteranno nei prossimi decenni a importanti cambiamenti nella climatologia locale, rischiando di compromettere anche il nostro paesaggio e i nostri prodotti agricoli, apprezzati a livello mondiale e frutto di un lavoro secolare
● che nelle conclusioni della Conferenza COP21 tenutasi a Parigi lo scorso dicembre, emerge chiara la necessità di un drastico taglio delle emissioni climalteranti e del conseguente sviluppo delle energie rinnovabili e risulta chiaro e vincolante l’impegno in tal senso del nostro Paese insieme alle maggiori economie mondiali
● che la geotermia non può non essere considerata, in linea di principio, una risorsa energetica rinnovabile
● che occorre comunque estrema cautela nell’introdurre qualsiasi novità in un ambiente antropizzato e dall’alto valore storico e paesaggistico come quello casolese e valdelsano, in cui si coniugano turismo, attività industriali e agricoltura di qualità

Ribadito:
● che la società Magma Energy è titolare di una concessione di ricerca di fluidi geotermici denominata “Mensano” e rilasciata secondo la normativa nazionale stabilita dal D.lgs n. 22 del 11/02/2010 e successive modifiche e integrazioni,
● che altrettanto legittimi e comprensibili sono i dubbi e le preoccupazioni di parte della cittadinanza del nostro comune e di quelli limitrofi,
● che la salubrità e la fruibilità del nostro territorio deve essere preservata e che nessun Intervento ne deve compromettere questi aspetti e si deve inserire necessariamente in armonia con tutte le attività economiche e sociali presenti,
● che, se l’obiettivo unanime di questo consiglio comunale è quello di far sentire forte la voce di tutto il nostro territorio, la strada più ragionevole e proficua non può che essere quella di evitare il muro contro muro, ma perseguire nel modo più efficace possibile il dialogo con le altre istituzioni, soprattutto con quelle sovraordinate e titolari di poteri decisionali per poter ricondurre tutti i ragionamenti dinanzi ai tavoli preposti,
● che un dialogo aperto, anche su posizioni differenti è sempre da perseguire, mentre percorrere altre vie serve spesso a creare strumentalizzazioni politiche più che a cercare di risolvere realmente le questioni.

Considerato:
● che la Regione Toscana ha da poco dato il via libera al provvedimento di iniziativa consiliare “Disposizioni in materia di impianti geotermici”, che punta a raggiungere un’intesa istituzionale tra Regione ed Enti Locali per la localizzazione e la realizzazione degli impianti geotermici sul territorio,
● che il Gruppo consiliare “Centrosinistra per Casole”, convinto di quanto sopra, ha ritenuto opportuno richiedere un incontro formale alla Regione Toscana, nella persona dell’assessore all’ambiente,
● che tale incontro è avvenuto giovedì 11 agosto alla presenza del capogruppo e di una delegazione del PD casolese, durante il quale, oltre a richiedere al dirigente preposto un aggiornamento sullo stato dei fatti relativi al progetto di ricerca “Mensano”, abbiamo dato voce ai dubbi ed alle perplessità dei cittadini e delle attività economiche casolesi davanti all’assessore Federica Fratoni.

Considerato altresì:
● che, almeno da una prima ricerca effettuata da parte della segreteria dell’attuale assessore regionale e da quella del Presidente Rossi, non risulterebbe mai pervenuta in dette segreterie (almeno dall’insediamento della nuova Giunta Regionale) alcuna richiesta ufficiale di incontro da parte dall’amministrazione di Casole e che comunque stiamo cercando ulteriori riscontri per chiarezza di informazione,
● che l’assessore Fratoni, durante detto incontro, si è resa disponibile a fare un nuovo incontro, negli uffici della Regione Toscana, alla presenza del Sindaco e di tutti i capigruppo del nostro Consiglio Comunale per discutere insieme della questione

SI PROPONE
al Consiglio comunale di Casole d’Elsa

DI IMPEGNARE

il Sindaco e la Giunta a formulare una richiesta ufficiale di incontro, nei termini di cui sopra, alla segreteria dell’assessore regionale Federica Fratoni, per affrontare tutti insieme e nelle sedi preposte, la questioni relative al “Progetto Mensano”.

Gruppo Consiliare
“Centro Sinistra per Casole”

Categoria: Circolo di Casole, Circolo di Mensano -Monteguidi, Circolo di Pievescola, Consiglio Comunale, GRUPPO CONSILIARE CENTROSINISTRA, Informazioni, REGIONE TOSCANA, Segreteria

 

Rispondi

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Agosto 2016
L M M G V S D
« Giu   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Categorie

Archivi

LINK

Meta