COMUNICATO DEL CIRCOLO DI CASOLE CAVALLANO

Inserito da casoledelsa il 31 Agosto 2013

 

COMUNICATO

L’Assemblea del Circolo PD Casole - Cavallano, riunitasi oggi venerdì 30 agosto 2013, denuncia ed esprime rammarico e sconcerto per la decisione presa dall’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. L’azienda di Suvignano (Monteroni d’Arbia), il più grande patrimonio sequestrato alla mafia in tutto il centro e il nord Italia nel 1994, sarà messa all’asta.
Tale decisione rende vano il progetto di valorizzazione, gestione produttiva e sociale che dal 2007 la Provincia di Siena, la Regione Toscana e il Comune di Monteroni portano avanti. Il progetto di grande valore sociale e congruo sotto il profilo produttivo, avrebbe previsto la valorizzazione economica di Suvignano creando nuovi posti di lavoro,- con particolare attenzione a energie rinnovabili, filiera corta e agricoltura.
Ritiene che tale decisione sia uno schiaffo a chi la mafia la combatte ogni giorno e che la vendita all’asta vada scongiurata. Pertanto
ADERISCE
e partecipa alla manifestazione di domenica 8 settembre “Riprendiamoci Suvignano. No alla vendita. Sì alla legalità. Sì al progetto di sviluppo”, organizzata da Comune di Monteroni d’Arbia unitamente alla Regione Toscana, alla Provincia di Siena, ad Arci Siena e Libera Siena per affermare l’impegno alla cultura della legalita’.
Casole d’Elsa 30 agosto 2013 Assemblea PD Casole - Cavallano

Categoria: Circolo di Casole, Dibattito, Informazioni | Nessun Commento »

 

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Agosto 2013
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Categorie

Archivi

LINK

Meta