INTERVISTA RILASCIATA DALLA SEGRETARIA COMUNALE DEL PD CLAUDIA RUMACHELLA SULLA GEOTERMIA

Inserito da casoledelsa il 25 Gennaio 2013

Quale umore percepisce il PD nella
popolazione di Casole a proposito della geotermia?
Ritengo vi sia molta confusione nell’opinione
pubblica, dettata soprattutto dalle poche informazioni disponibili sulla
questione. Dopo il consiglio comunale in cui venne mostrato il progetto della
Magma, sia il Comune che la Regione sono rimasti piuttosto silenziosi. E’ però
vero che è stata avviata solo la prima fase e ufficialmente non vi sono novità.
Per questo siamo ancora tutti in attesa.
Qual è la posizione del PD, che è rimasto
in silenzio sulla raccolta di firme per la richiesta di vincoli
paesaggistici?
Il Pd è stato silenzioso perché ha perseguito
la logica espressa nel documento pubblicato nel nostro sito e portato anche in
consiglio comunale, che rappresenta in questo momento una posizione oculata.
Riteniamo infatti che non ci possa essere una posizione pregiudiziale né a
favore né contro la geotermia. Siamo in attesa di sapere gli esiti per poter
esprimere, in una seconda fase, quella determinante della Valutazione di Impatto
Ambiantale, una posizione più forte. Ritengo che sia quella la fase in cui porre
le dovute prescrizioni e non attraverso vincoli paesaggistici che purtroppo,
come sappiamo,per questi casi possono essere facilmente derogati
Se costruissero le centrali, cosa
accadrebbe a questo territorio?
Come abbiamo più volte detto, il Partito
democratico, come espressione politica, non tecnica, ritiene che a seguito del
referendum che si è espresso contro l’energia nucleare l’Italia debba essere
alla continua ricerca di energie rinnovabili, e quindi anche geotermiche. E’
evidente che questo debba inserirsi in un ragionamento più complesso, in un
bilanciamento tra energie rinnovabili , ecococompatibilità e tutela della
salute. In questo momento noi riteniamo che non ci siano gli elementi necessari
per poter fare una valutazione a 360 gradi ed è per questo che siamo in attesa
di tutti elementi per un giudizio complessivo.
Come valutate l’impatto economico della
geotermia sul Comune di Casole?
Ho esperienza anche diretta del Comune di
Radicondoli che convive da decenni con la geotermia, sia per quanto riguarda la
sostenibilità ambientale che gli aspetti economici. Per quanto riguarda il
fattore “positivo” economico e cioè per quanto riguarda le eventuali entrate che
potrebbe incassare il comune, la geotermia non possiamo negare che non sia un
elemento positivo, tantopiù se guardiamo la situazione economica in cui versano
gli enti locali oggiAggiungi un
appuntamento per oggi. Pensare a quelle entrate, disciplinate dalla
normativa, sono certamente un fattore positivo che permetterebbero investimenti
importanti e ricadute positive sul territorio. Per quanto riguarda il fattore
economico “negativo” cioè quello collegato ad eventuali problemi di svalutazione
di immobili o di effetti negativi sul turismo, è chiaro che questo sia un
elemento da considerare con attenzione ma credo che questo sia strettamente
collegato sia alla sostenibilità del progetto sia soprattutto alla collocazione
di una ipotetica centrale. tutto questo, quindi, dovrà essere ben considerato e
fatto valere con le dovute prescrizioni (soprattutto escludendo certe zone),
nella seconda fase di Valutazione di Impatto Ambientale cercando così di creare
un giusto equilibrio e garantire che non ci siano ricadute negative a livello
economico.
Quindi il Pd è sostanzialmente a favore
della costruzione delle centrali?
Il Pd ha comunicato che in questa prima fase
dove sostanzialmente non ci sono certezze, fase approvata dalla Regione Toscana,
non può pregiudizialmente esporsi contro le energie rinnovabili e quindi contro
la geotermia.
Le 2500 firme raccolte dai cittadini non
vi fanno paura?
Le 2500 firme indicano come sia necessario,
da parte dei partiti e delle istituzioni, un confronto serio per fornire delle
spiegazioni in merito alla questione. Credo che le 2500 persone abbiano delle
buone motivazioni ma credo anche che se
da parte di tutti , dei partiti, dei comitati
e di tutti coloro che hanno firmato, l’obiettivo è, come credo, quello di
tutelare il nostro territorio sotto tutti i punti di vista non puó che esserci
un confronto serio e condiviso.

Categoria: Consiglio Comunale, Informazioni | Nessun Commento »

 

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Gennaio 2013
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Categorie

Archivi

LINK

Meta