L’ITALIA DI DOMANI- A DISPOSIZIONE ANCHE IN TUTTE LE SEZIONI DEL PD DEL COMUNE DI CASOLE LA RACCOLTA FIRME PER ADERIRE ALLE PROPOSTE DEL PD PER LA CRESCITA, IL LAVORO E LA TRASPARENZA DELLA POLITICA.

Inserito da casoledelsa il 22 Agosto 2011

 

FIRMA E FAI FIRMARE LE PROPOSTE DEL PD PER VOLTARE PAGINA!

Categoria: Informazioni | Nessun Commento »

 

La corte, l’onore e la libertà dei servi

Inserito da casoledelsa il 22 Agosto 2011

Sono passati due giorni dall’assemblea a Monteguidi indetta dal sig. Pii (Sindaco di Casole) per discutere di “Frana e progetto Mensano”.

Ho riflettuto molto su quanto sentito  nel corso della serata. Il Sig. Pii ha cercato di monopolizzare, come consuetudine, il tempo a disposizione ma non essendo in Consiglio Comunale, dove può utilizzare il tempo in modo arbitrario e dove non c’è possibilità di replica, non si è potuto sottrarre al dibattito e alle domande poste dal pubblico presente.

Su due aspetti m i voglio soffermare: La corte e l’onore.

La corte:

Il sig. Pii si è scagliato da subito contro coloro che a suo avviso hanno denigrato i suoi assessori , accusando invece un cittadino ( Prof. Conte) di essere lui  attraverso la sua influenza e grado(Dirigente del PD di Casole) ad avere una propria corte, influenzandola nei comportamenti.

Ero seduto accanto al Consigliere Alfio Barbagallo e dopo questo passaggio oratorio del sig. Pii ho consigliato ad Alfio un libro “La libertà dei servi” di Maurizio Viroli edito da La Terza.

Si legge “quando in un paese si afferma un potere enorme o arbitrario, nasce il sistema della corte. Si dà una corte quando esiste una persona, che in virtù del suo enorme potere , occupa costantemente una posizione più elevata e centrale rispetto ad un numero più o meno grande di individui che dipendono da lui per avere , conservare ed aumentare ricchezza , status e la possibilità di apparire  ed essere ammirati

Si chiede l’autore cosa provano i cortigiani verso chi non sottostà al volere del signore?

“Si capisce così anche il nascosto risentimento e il malcelato rancore che traspaiano spesso nei loro visi , e pure l’arroganza e l’aggressività  che scaricano di preferenza contro le persone  libere , quelle con la schiena dritta , che non si piegano ai capricci di un signore”

L’onore:

Alla domanda di un cittadino se Casole fosse stata investita da speculatori interessati solo all’interesse personale, il sig. Pii risponde di NO. Nasce spontanea da parte del cittadino la richiesta di motivare i molteplici abusi edilizi, quante e quali le persone interessate penalmente e quali i reati contestati contro la comunità? Solito scatto d’ira del sig. Pii (ma non è colui che ci deve rappresentare come parte lesa?) che si dice pronto a rispondere alla fine della serata a questa domanda.

La serata finisce, ma alla domanda non viene data risposta se non “andate a chiederlo ai vostri amici in Procura”.

Allora ritorno al libro “La libertà dei servi” dove  l’autore nell’ultimo capitolo scrive “condizione essenziale per riprendere il cammino della libertà dei cittadini è far rinascere la cultura scritta, portare i libri al popolo. Il primo libro da far conoscere e amare è la Costituzione Repubblicana  ricordandoci le disposizioni sui doveri dei pubblici funzionari . L’art.54 “I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge”.  Quando per onore scrive” L’onore è anche l’omaggio alla particolare superiorità ed eccellenza che dobbiamo alle persone oneste solo ed esclusivamente in virtù della loro onestà, in particolare l’onestà con cui assolvono i loro doveri pubblici”

 

Agosto 2011  Bruno Melani

Categoria: Informazioni | Nessun Commento »

 

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Agosto 2011
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Categorie

Archivi

LINK

Meta