Inserito da casoledelsa il 7 Dicembre 2010

Categoria: Informazioni | Nessun Commento »

 

Solidarieta’ per Kevin, il bambino autistico che la scuola non vuole piu’

Inserito da casoledelsa il 7 Dicembre 2010

Solidarieta’ per Kevin, il bambino autistico che la scuola non vuole piu’
Una storia che ha dell’assurdo, ma che è una dura realtà e che , si spera, si risolva al più presto e rimanga solo un caso isolato.
Dall’inizio di questo anno scolastico Kevin, bambino autistico di 10 anni che frequenta la quarta classe della scuola elementare di Cremona, si è visto negare il diritto di mangiare in mensa perchè, essendo i posti a disposizione 46, la precedenza viene data ai bambini che hanno entrambi i genitori che lavorano. La mamma di Kevin non lavora e quindi, suo figlio non ha diritto di mangiare in mensa.
Per Kevin frequentare la mensa in questi anni (dalla prima elementare), ha voluto dire andare volentieri a scuola, inserirsi nel gruppo, iniziare a parlare, iniziare a comunicare, a interagire con gli altri; insomma è stato un vero momento di terapia.
Vedersi negare questo diritto per Kevin, significa peggiorare sotto tutti i punti di vista, dal rendimento scolastico, alle relazioni con gli altri.
La mamma di Kevin, ha presentato invano, vari appelli, con relazioni alla mano del neuropsichiatra infantile, al Sindaco, al direttore del Circolo didattico, all’Assessore provinciale. Il sindaco in un’intervista ha detto di non poterci fare niente.
Dal mio punto di vista, non ci sono parole per condannare una frase come questa.
La precedenza, deve essere data in primis, ad un bambino con un’invalidità del cento per cento, con una mamma , che pur non lavorando, svolge un lavoro ben piu’ importante: badare 24 ore su 24 al proprio bimbo autistico, un bimbo che ha bisogno di tutto, un bimbo che vive in un mondo tutto suo.
Speriamo che per Kevin, tutto questo non rappresenti una nuova chiusura al mondo, proprio ora che stava iniziando a fidarsi degli altri.
Tutto questo per una forma di stupidità umana che non ha scusanti.
Massima solidarietà, quindi, a Kevin e alla sua famiglia, nella speranza che tutto si risolva al più presto, magari elevando a 47 il numero dei posti mensa.

Barbara Senesi

Categoria: Informazioni | Nessun Commento »

 

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Dicembre 2010
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Categorie

Archivi

LINK

Meta