Pd Casole d’Elsa: perplessità sulle concessioni relative all’impianto fotovoltaico pubblico

Inserito da casoledelsa il 2 Novembre 2010

“Controllare la regolarità degli atti rilasciati dal Comune e vigilare su quelli che seguiranno, verificando che la realizzazione dell’impianto fotovoltaico di Casole d’Elsa, affidata ad un’operazione di Project Financing, rispetti tutte le procedure previste e le nuove linee guida nazionali, di prossima uscita”. E’ quanto si legge nel documento approvato all’unanimità dall’assemblea dell’Unione comunale del Pd di Casole d’Elsa, che entra nel merito della realizzazione dell’impianto fotovoltaico pubblico per cui l’amministrazione casolese ha emesso un bando di Project Financing, assegnato ad agosto.”Da più di un anno - spiega Claudia Rumachella, segretario comunale del Pd di Casole d’Elsa - nel nostro comune si sta svolgendo un dibattito politico-amministrativo sulla realizzazione dell’impianto fotovoltaico pubblico. Il Pd di Casole, anche in linea con la battaglia che il Pd sta portando avanti contro l’energia nucleare, intende ribadire il sostegno e l’appoggio a qualsiasi tipo di energia rinnovabile. Il nostro partito, tra l’altro, è stato il primo a dare un contributo importante in questo senso, presentando un documento di indirizzo in Commissione consiliare Energia, con il quale si indicavano scelte ben precise sulle misure di sviluppo energetico da portare avanti nel nostro territorio comunale”. “In quel documento - continuano i democratici - abbiamo proposto di incentivare il processo di diffusione delle varietà di energie utilizzabili anche nelle aree rurali, cercando così di esaudire le richieste degli imprenditori agricoli e di privilegiare l’utilizzo di terreni poco sfruttati o poco sfruttabili, così da incentivarne l’utilizzo e, al contempo, salvaguardando l’impatto paesaggistico ed evitando possibili speculazioni o “corse all’impianto”. Misure e indicazioni che l’amministrazione comunale di Casole sembra fino ora aver disatteso”.

“L’attenzione e l’interesse che il nostro partito ha riposto fin da subito sul tema - continua Claudia Rumachella - non deve infatti distrarci da come tali intereventi, tesi a incentivare forme di energie alternativa sul territorio, verranno concretamente realizzati. Ecco perché, anche alla luce di situazioni e modalità poco trasparenti nella gestione del Project Financing - a partire dalla evidente incongruenza tra il bando, che prevedeva la realizzazione dei un impianto inferiore a 1 Mgw, e gli atti di concessione relativamente alla potenza dell’impianto, che invece ne permetteranno 1,4 Mgw, furbescamente però attraverso una prima concessione per 998 Kw, tra l’altro già rilasciata, e una successiva per 400 Kw - continueremo a vigilare sulla regolarità delle procedure che prevedono percorsi diversi, più o meno complessi, se si tratta di impianti superiori o inferiori ad 1 Mgw, e tutto ciò a garanzia dei cittadini e nel rispetto del nostro territorio”.

Categoria: Informazioni | Nessun Commento »

 

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Novembre 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Categorie

Archivi

LINK

Meta