Le Vigne e il bosco percepito

Inserito da casoledelsa il 24 Settembre 2010

Il Bosco percepito….. Le Vigne  può essere utile al Sindaco e alla sua Giunta per aiutarli a risolvee i loro dubbi

http://italianostrasiena.wordpress.com/2010/09/24/the-wood-or-not-the-wood-this-is-the-question-linquietante-storia-del-bosco-non-percepito-delle-vigne-di-casole-delsa/

copia ed incolla nella barra degli indirizzi.  BM

Categoria: Informazioni | Nessun Commento »

 

“Nucleare in Toscana? Né adesso né mai”

Inserito da casoledelsa il 24 Settembre 2010

Ecco cosa ci stà preparando il governo. Se andiamo a vedere la cartina dei siti ipotizzati la Toscana è tra le piu’ gettonate, mentre pochissimi siti al Nord.

Il presidente Rossi
Secco no dal governatore all’ipotesi che nella nostra regione possa essere individuato dal governo un sito per le scorie radioattive.
 

Se sul tema dei Cie ( centri di identificazione ed espulsione per gli immigrati senza permesso di soggiorno) il presidente della Toscana, Enrico Rossi, si è fin dall’inizio detto disponibile a trovare un compromesso con il governo, a determinate condizioni, sul tema delle centrali nucleari alza le barricate. “Mi opporrò a ogni ipotesi di nucleare” ha dichiarato ieri il governatore dalle pagine elettroniche del suo profilo su Facebook. “La società per la gestione degli impianti nucleari in Italia - scrive Rossi - ha individuato 52 aree in tutto il Paese con caratteristiche adatte a ospitare un sito per le scorie radioattive. Tra queste ha indicato la Maremma. No grazie - sottolinea - la Maremma avrà suo uno sviluppo: penso al turismo, all’agricoltura e a un distretto per le energie rinnovabili a partire dalla geotermia”.

 

Giallo sulla lista segreta

Una chiusura senza appello, in risposta alla notizia secondo cui la Sogin, ossia la società controllata dal ministero del Tesoro per la gestione degli impianti nucleari, avrebbe pronta - ma tenuta ancora segreta - una lista di possibili siti sparsi sul territorio nazionale adatti ad accogliere le centrali e le scorie. Secondo le indiscrezioni filtrate finora, fra i luoghi deputati a poter accogliere impianti e scorie ci sarebbe anche la Toscana, e, in particolare, la Maremma. “Mi opporrò ad ogni ipotesi di nucleare”, ha concluso il suo messaggio su Facebook il presidente regionale Enrico Rossi. Ieri, da diversi parlamentari è arrivato l’invito al governo a rendere pubblica la lista di Sogin con i nomi dei possibili siti nucleari. Una questione che esplode nel bel mezzo della bagarre politica sulla difficile stabilità del governo. E che ha già sollevato contestazioni dalla Toscana ma anche da altre regioni.

Categoria: Dibattito, News | Nessun Commento »

 

Scrivi a:

Per Informazioni scrivi a:
info@pdcasoledelsa.net
oppure direttamente a:
Claudio Cavicchioli

Calendario

Settembre 2010
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Categorie

Archivi

LINK

Meta